3° Percorso Personale

3° Percorso Personale

L’ultimo appuntamento del Percorso Personale 2019 si terrà domenica 29 settembre a Viboldone. Dopo aver approfondito Prudenza, Giustizia e Fortezza concludiamo le virtù cardinali con la Temperanza…

Secondo la tradizione monastica antica, ogni essere umano è dotato di energie, qualità, forze che Dio ha donato; alla persona il compito di riconoscere queste potenzialità e gestirle: se gestite male diventano vizi, al contrario diventano virtù. Dopo aver affrontato i Vizi, quest’anno approfondiamo le Virtù cardinali che la tradizione cristiana ha da sempre sintetizzato in quattro parole: Prudenza, Giustizia, Fortezza, Temperanza.

Clicca qui per scaricare la locandina dell’incontro sulla Temperanza che si terrà domenica 29 settembre a Viboldone: 3° incontro Percorso Personale

Clicca qui per scaricare la locandina dell’incontro:  2° Percorso Personale 2019

Clicca qui per scaricare la locandina dell’incontro:  1° Percorso Personale 2019

In memoria di Maurizio Benedetti

In memoria di Maurizio Benedetti

Giovedì 11 luglio è mancato, a soli 63 anni, il nostro caro Maurizio Benedetti, uno dei pilastri portanti di Verso il Cenobio, che ha seguito da sempre con la passione discreta che lo caratterizzava. Era presente anche quando non c’era fisicamente sempre affidabile, profondo, fermo e pacato in tutte le attività – numerose – che ha portato avanti professionalmente e come volontario.

È stato uno dei primi ad occuparsi di finanza sostenibile, da Segretario del Comitato Etico del fondo BNL per Telethon, e il suo rigore e la sua preparazione lo avevano visto ancora, in questi ultimi anni, protagonista come presidente di una società di investimento sostenibile.

Mancheranno i suoi interventi colti e puntuali ai nostri incontri, la sua saggezza leggera e la sua eleganza. Ma siamo certi che continuerà a guidare i nostri passi, sempre sorridendo.

Ciao Maurizio, ti vogliamo bene. Continua a volercene anche tu!!

Gli amici di Verso il Cenobio

A questo link potete leggere l’Omelia pronunciata durante la liturgia esequiale per Maurizio.

Momento d’Estate 2019

Momento d’Estate 2019

Si è tenuto dal 28 al 30 giugno il nostro Momento d’Estate, accolti come sempre dalla comunità dell’Eremo di Monte Giove, che ci ha accompagnati nel percorso sul capitale spirituale che ci contraddistingue da qualche anno.

La domanda che ci siamo posti è stata ‘Capitale spirituale, nel lavoro, in famiglia…in ogni nostro atto.  Attitudine o competenza?’, alla quale abbiamo cercato di dare risposta guidati dalle provocanti riflessioni di Padre Ubaldo Cortoni, monaco camaldolese dell’Eremo di Camaldoli, Fra Luca Fallica, monaco benedettino del monastero di Dumenza e Padre Natale Brescianini, monaco camaldolese dell’Eremo di Monte Giove.

Potete scaricare il programma del Momento d’Estate cliccando qui, ricco di tanti stimoli diversi, abbiamo avuto la possibilità di ascoltare parole buone e musica di qualità, assaporare gusti speciali e godere di un angolo di mondo unico.

Cammino di San Vicinio

Cammino di San Vicinio

Il primo Cammino 2019 si è svolto tra le colline dell’appennino tosco-romagnolo, dal 31 maggio al 3 giugno. Il programma:

–  Venerdì 31 maggio: ore 19.00 arrivo a Sarsina.
Cena e pernottamento al B&B Valdifiori di Sarsina.

–  Sabato 1 giugno: trasferimento in pulmino a San Giovanni in Galilea e inizio 1a tappa SAN GIOVANNI – SORRIVOLI. Cena e pernottamento in agriturismo.

–  Domenica 2 giugno: 2a tappa, SORRIVOLI-ROVERSANO, passando per Cesena. Cena e pernottamento in agriturismo.

–  Lunedì 3 giugno: 3a tappa, ROVERSANO-SARSINA. Rientro in serata.

Per scaricare la locandina del cammino clicca qui.

2° Percorso Personale

2° Percorso Personale

Il 2° appuntamento del Percorso Personale si è tenuto il 12 maggio all’Abbazia di Viboldone. Abbiamo approfondito insieme le virtù della Giustizia e della Fortezza, dopo l’incontro del 3 marzo sulla Prudenza.  Vi aspettiamo il 29 settembre per confrontarci sulla Temperanza.

Clicca qui per scaricare la locandina dell’incontro:  2° Percorso Personale 2019

Clicca qui per scaricare la locandina dell’incontro:  1° Percorso Personale 2019

Momento di Pasqua

Momento di Pasqua

Il 6/7 aprile ci siamo incontrati all’Abbazia di Torrechiara. Accompagnati da Suor Myriam e da Padre Agostino e, sotto il loro sguardo monastico, abbiamo affrontato un tema caro alla spiritualità benedettina: “Trasfigurare la vita”, è sinonimo di rinnovamento, di apertura alla novità che nella Pasqua Gesù è venuto a portare per tutta l’umanità.

Quali sono le parti di noi più stanche e provate, che, invece, vogliamo portare a nuova vita? Ognuno di noi è chiamato ad un impegno personale e quotidiano in questa direzione.

Clicca qui per scaricare la locandina dell’incontro: Momento di Pasqua 2019

1° Percorso Personale

1° Percorso Personale

Il primo Percorso Personale si è tenuto il 3 marzo all’Abbazia di Viboldone. Abbiamo trattato insieme il tema della prudenza, ovvero il discernimento.

Clicca qui per scaricare la locandina dell’incontro:  1° Percorso Personale 2019

Eremo di Monte Giove

Eremo di Monte Giove

Novità a Monte Giove!

Sito completamente rinnovato per la comunità dell’Eremo di Monte Giove che, con chiarezza e semplicità, presenta le sue diverse proposte.

La comunità monastica dell’Eremo di Monte Giove, appartiene alla Congregazione Camaldolese dell’Ordine di San Benedetto.
I monaci si occupano della gestione e del mantenimento della struttura, dedicandosi in particolare alla cura dell’ospitalità e dell’antica farmacia.

Il sito rinnovato offre dunque a tutti l’opportunità di conoscere meglio la comunità e il suo impegno quotidiano:
www.eremomontegiove.it

Calendario 2019

Calendario 2019

Riprendiamo il cammino che anche quest’anno ci vedrà impegnati in diversi momenti di riflessione.

Auguri di Buon Natale!

Auguri di Buon Natale!

“Grazie alla tenerezza e misericordia del nostro Dio,
ci visiterà un sole che sorge dall’alto,
per risplendere su quelli che stanno nelle tenebre
e nell’ombra di morte,
e dirigere i nostri passi
sulla via della pace”

Lc 1,78-79

Durante il recente incontro a Bardolino abbiamo ripercorso insieme due passi del Vangelo di Luca – il Magnificat e il Benedictus – che tante volte vengono ripetuti nella liturgia quotidiana, ma che, proprio per questo, rischiano di essere pronunciati meccanicamente.

Grazie alla guida attenta di Suor Myriam D’Agostino abbiamo potuto, invece, sostare su ogni preziosa parola e abbiamo riscoperto l’illuminante esempio di Maria, particolarmente significativo in questi giorni, nei quali una cronaca spesso tragica rischia di far prevalere lo scoramento. Maria può aiutarci ad avvicinarci al Natale, con la sua forza, la sua accoglienza profonda e tenace, la sua fiducia che Dio c’è, sempre, anche quando non ce ne accorgiamo.

Il Natale è l’inizio di qualcosa di nuovo, dove sembrava che non ci fosse più niente da fare. A tutti noi, quindi, l’augurio più sincero perché ognuno di noi sia capace di cogliere e condividere la gioia grande e sempre rinnovata che ogni Natale ci porta.

Gli amici di ‘Verso il Cenobio’
Massimo, Natale, Cristina, Elisa, Francesca, Maurizio, Paola, Severino